domenica 11 maggio 2014

Conchita Wurst trionfa all'Eurovision Song Contest 2014

in foto: una Conchita Wurst schifata e la cugina bionda dello Zio Fester

Come avevo previsto nei due post dedicati alle canzoni TOP e FLOP di quest'anno (per leggerli cliccate qui & qui), la drag queen Austriaca, Conchita Wurst, ha stravinto l'Eurovision Song Contest 2014.
 L'hanno votata praticamente tutti, compresa l'Italia che le ha dato il voto più alto (12 punti) e con ben 290 punti, ha sbaragliato alla grande la concorrenza. Un voto generale che probabilmente è voluto essere anche un messaggio di tolleranza, rispetto e integrazione, perchè ieri sera ha simbolicamente vinto tutta la comunità LGBTQ. Lei, favolosissima, è salita sul palco in lacrime come le migliori dive e ha ringraziato tutti, assolutamente divina. Una vera débâcle per Emma Marrone che si è immeritatamente classificata ventunesima (il peggior risultato da quando l'Italia è tornata in gara nel 2011) e per la Francia che si è classificata ultima con soli due punti (e te credo, hanno presentato una canzone DEMMERDA). Uno smacco anche per la Russia che è stata fischiata in tutte le esibizioni e tutte le volte che è stata votata dagli altri paesi suddit...ehm...vicini, segno che, a Putin l'Europa gli piscia in faccia, almeno dal punto di vista musicale. Congratulazioni Conchita!



A L'Aspirante Biondo quest'edizione è piaciuta molto, e chissenefrega della perdita di Emma, lei ha vinto Amici di Regina Maria che è molto, ma molto più importante.
Per concludere, volevo lasciare un messagino ai cugini francesi che ci hanno assegnato un solo punto: Germania 2006
 
Classifica Finale


A l'anno prossimo con l'Eurovision Song Contest 2015 direttamente dall'Austria!
Baci stellari e buona domenica a tutti voi!

2 commenti:

  1. IL "TUO" GERMANIA 2006 MI HA SCONVOLTO!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per così poco? Diciamo che nel 2006 ero un grande appassionato di calcio ;)

      Elimina