giovedì 26 giugno 2014

Cooking with Crista #9 - Ruote Orientali, pasta con melanzane!

Altro giovedì, altra ricetta... con Sua Maestà LA MELANZANA!!! 

La Melanzana

Io adoro questa verdura... da calabrese Doc! La melanzana è così versatile e buona che nel mio frigo non manca mai! Ne sa qualcosa il mio caro amico Daniele... Un altro elemento immancabile nella mia dispensa è la PASTA! Quindi un connubio perfetto, basta pensare alla superlativa NORMA, tutta siciliana! Ma io, oggi, ho sperimentato unendo due mondi così vicini e così diversi, rivisitando una ricetta araba e unendola ad un formato speciale di pasta, elemento tutto italiano.
La ricetta è facile, veloce e costa poco!

Ingredienti: 160 gr. di Ruote - 1 Melanzana - Olio EVO - Cumino - 1 cucchiaino di Tahina* - Prezzemolo - Aglio - Pepe Nero - Sale.
In una padella metto 2 cucchiai circa di olio, lo lascio riscaldare e verso la melanzane, che precedentemente ho lavato e tagliato a dadini, aggiungo un pizzico di sale, lascio soffriggere 2 minuti e poi copro con un coperchio, in modo che la melanzana si ammorbidisca con il vapore. Lascio cuocere per 10 minuti. Nel bicchiere del mixer a immersione unisco 3/4 delle melanzane, un cucchiaino di tahina, 5/6 semi di cumino, pepe nero, aglio (1/4 di spicchio altrimenti in polvere), il prezzemolo tritato e un cucchiaio di acqua di cottura della pasta, che mi aiuta a frullare e ottenere una crema omogenea e fluida.
Scolo le ruote al dente (2 minuti prima) e verso il tutto nella padella in cui ho cottole melanzane, verso mezzo mestolo di acqua di cottura e spadello per un minuto. Servo la pasta con sopra le melanzane (1 cucchiaio circa) a dadini che avevo messo da parte.

Consigli: se ho tempo prima di tagliare la melanzana a dadini sbuccio una parte e la buccia, tagliata a julienne, la friggo in olio di semi caldo e la metto come decorazione e per dare l'elemento croccante al piatto, che può essere dato anche, in aggiunta o no, da mandorle tostate e tritate grossolanamente.
Il formato di pasta può essere sostituito da mezze maniche rigate o pipe rigate. Vi anticipo che il colore non sarà bellissimo, la melanzana diventerà di un "grigio tortora scuro", che certo non fa moltissima scena nel piatto di presentazione ma in bocca il sapore è assicurato!!!

   
*La TAHINA (o il Tahini) è una crema di sesamo tipica della cucina greca e araba. Si trova anche nei supermercati ben forniti o nei negozi di alimetari arabi.

Che ne pensate? Provate a farla e fatemi sapere!

Buon Appetito...
A presto, Crista!

(Questa è una ricetta che ho pubblicato già sulla mia pagina Facebook I Mangiarini)

1 commento:

  1. Cioè, io sarei anche a dieta eh. Non posso leggere queste bontàààà!
    Peccato che io abbia UN CUCCHIAINO di olio e basta a pranzo... PANICO.

    RispondiElimina