martedì 15 luglio 2014

Glam & Curves - Beach Glam, ovvero bikini & co. (Prima Parte)

Alla facciaccia della pioggia e del governo ladro, oggi voglio affrontare il discorso del bikini, ma non solo eh. Perché, come già chiarito in questo post di Maggio, anche noi chiattonji abbiamo il diritto di indossare uno stracacchio di bikini.

E quindi spazio alla moda mare, ai bikini, agli occhiali da sole, ai caftani da sogno e alle ciabattine (rigorosamente senza tacco).

Quest'anno tra le collezioni più prestigiose troviamo bikini dal sapore orientale e dai colori sgargianti, ma anche i costumi interi sono tornati alla ribalta in tutto il loro glam e sapore retrò; anche le marche low cost hanno saputo approfittare del ritorno di fiamma portato dalle passerelle e hanno rispolverato meravigliosi costumi interi. Vorrei partire dal presupposto che ogni ragazza curvilinea dovrebbe evitare il costume a fascia, non per una questione di razzismo, ma perché i costumi a fascia tendono ad allargare il giro del torace, servono di solito alle ragazze "piatte" o dintorni per accentuare quella parte, ma rendono in effetti più grane non solo il seno, anche quello che c'è intorno. Ovviamente siamo libere di fare come cavolo ci pare, ma efettivamente i costumi a fascia quando hai la 5ª non sono affatto comodi. 

Detto questo vorrei sottolineare che SONO COMINCIATI I SALDI.

Partiamo dal nostro brand preferito in fatto di beachwear: Calzedonia. Calzedonia offre una gamma di taglie ogni anno più striminzita, ma ancora abbiamo una 5ª quantomeno somigliante ad una vera 5ª. I modelli sono da urlo.


Questi sono i miei preferiti, o per lo meno i miei preferiti tra quelli che possono entrarmi. Di questi modelli esiste fino alla 5ª per quanto riguarda i bikini, ma non sono sicura dei costumi interi. Come vedete i modelli sono colorati, ma comunque sobri e abbastanza "da signora", sempre per il solito motivo per cui le taglie grandi sono per vecchie, tranne per il modello con le frange. E vabbè!

Consultando il catalogo, mi sono piaciuti tantissimo anche i maxidress, anche se non saprei davvero dire se la taglia L sia abbastanza large per le vere curvy.


Sotto ancora potete trovare l'omaggio "fedeltà": se spendete più di 500 eurI di costumi vi regalano lui.



Scherzi a parte, il mio viaggio nella terra dei costumi non finisce qui. Ho trovato due modelli carini anche da Goldenpoint, che con i saldi ha degli ottimi prezzi. Uno è un costume intero molto particolare e devo assolutamente andare a provarlo, costa intorno ai 30 euro, il che lo rende convenientissimo se si pensa che quelli di calzedonia vanno intorno ai 50, è un modello trikini.



L'altro invece è un bikini semplicissimo, nero, arriva fino alla V ed è un modellino sofisticato e comodo allo stesso tempo. lo "scollo" a V è sensazionale.




Passiamo successivamente a Yamamay, che non credevo potesse anche solo pensare a delle taglie oltre la III. E INVECE...


Ovviamente i modelli per BIG BOOBS hanno sempre una forma da SIGNORA, e sono più accollati rispetto agli altri, ma questi due mi sono sembrati carini, colorati e non troppo anzianoidi.


Cari Amici e Care Amiche, la prima parte del nostro viaggio nel mondo del beachwear finisce qui, ma non preoccupatevi, la prossima settimana vi mosterò maxidress, sandali e occhiali e tutto l'apparel favolosissimo che potrete usare per arrivare in spiaggia come se foste delle dive di Hollywood! 

Alla prossima settimana! 

Alice. 

Nessun commento:

Posta un commento