martedì 7 ottobre 2014

Rientro all'università dopo le vacanze: che mi metto?

E’ arrivato ufficialmente l’autunno e con esso ritorna il periodo dei tè bollenti e fumanti in tazze giganti, dei golf avvolgenti e caldi, dei plaid usati davanti alla tv, di caminetti e perché no, tra qualche mese, di luci scintillanti e babbi natale dalle guance rosse. Come non adorare un periodo così? C’è da dire che questo è stato certamente un anno meteorologicamente molto alternativo e strano: un’estate grigia e piovosa e un settembre caldo. Insomma ormai possiamo ammettere con certezza che le stagioni, così come ci erano state raccontate dai nostri nonni, non esistono più. E mentre il riscaldamento globale continua a rovinare imperterrito il nostro pianeta ed il mondo continua a girare come se niente fosse, il dilemma di noi donzelle e studentesse universitarie è sempre lo stesso: cosa mi metto? Sì, perché ci sono quelle mattine durante le quali tutto sembra essere grigio, non solo il tempo, e allora dover pure scegliere cosa indossare diventa un dramma esistenziale. Look casual o ricercato ed elegante? Scarpa bassa, da ginnastica o col tacco? Essere o non essere?  Insomma, non possiamo certo dire che si tratti di un momento dei più idilliaci ma, diciamocela tutta, non è nemmeno il gran dramma che tutte noi lì per lì crediamo di vivere. Yes, we can, dobbiamo solamente fare un bel respiro, chiudere gli occhi e poi lanciarci all’avventura, combattendo contro i mostri del nostro armadio. Ironia a parte, penso che ciò che più conti sia indossare qualcosa che ci renda carine e noi stesse ma che, allo stesso tempo, ci faccia trascorrere la giornata universitaria in modo comodo e pratico. Puntare su make up e capelli è sicuramente una scelta vincente. Il viso è il nostro biglietto da visita e allora perché non valorizzare il nostro sguardo con qualche ombretto sfumato ed una riga di eyeliner? Oppure perché non esaltare il nostro sorriso con un bel rossetto? I capelli? Vanno sempre bene, se curati. Certo che, sotto esame, riuscire a mantenere una parvenza di decenza è proprio dura! E allora giungono in soccorso prodotti come il "donut" o ciambella, per fare in due minuti contati una crocchia perfetta degna delle protagoniste dei telefilm. Ecco una foto della mia ciambella, comprata a New York da claire's. In Italia sono facilmente reperibili in negozi come H&M, oppure addirittura da Tutto a 99 cent.


Per quanto riguarda gli accessori, ritengo poco adatte, se non nelle occasioni speciali e che lo richiedono, ad esempio la laurea, l’uso di scarpe col tacco. Dobbiamo ricordarci che a volte “less is more”. Una ballerina, uno stivale o, perché no, una bella scarpa da ginnastica, sono più che sufficienti. Gli abiti? Ora che arriva il freddo, non è possibile rinunciare ai golf che possono essere abbinati ad un bel pantalone tinta unita o ad un jeans. E se piove? Stivale alto o basso, con o senza borchie, tutto è ben accetto! E la borsa? L’ho già scritto in un precedente post: per me la borsa universitaria deve essere maxi e capiente! Vediamo qualche outfit:
Outfit #1_ Stivale basso Zign; maglione grigio Only; pantalone skynny Benetton; borsa nera h&m.


Tutti i diritti riservati a http://www.zalando.it/donna-home/
Link per acquistare il prodotto: http://www.zalando.it/only-tullalu-maglione-grigio-on321i09i-c11.html
Tutti i diritti riservati a http://www.zalando.it/donna-home/
Link per l'acquisto: http://www.zalando.it/benetton-pantaloni-oliva-4be21a04c-n11.html
Tutti i diritti riservati a http://www2.hm.com/it_it/index.html
Link per l'acquisto del prodotto: http://www2.hm.com/it_it/productpage.0224610001.html


Tutti i diritti riservati a http://www.zalando.it/donna-home/
Link per acquistare il prodotto: http://www.zalando.it/zign-stivaletti-texani-biker-nero-zi111n01s-q11.html?wmc=DIS39_RT_IT_2006914.&opc=2211

Outfit #2_ Maglione beige Sublevel; jeans skynny Benetton; ballerine nere New Look; borsa nera Even&Odd.

Tutti i diritti riservati a http://www.zalando.it/donna-home/
Link per l'acquisto del prodotto: http://www.zalando.it/sublevel-maglione-beige-su621i00t-b11.html
Tutti i diritti riservati a http://www2.hm.com/it_it/index.html
Link per l'acquisto del prodotto: http://www2.hm.com/it_it/productpage.0244098001.html


Tutti i diritti riservati a http://www.zalando.it/donna-home/
Link per l'acquisto del prodotto: http://www.zalando.it/new-look-scarpe-senza-lacci-nero-nl011e003-q11.html
Tutti i diritti riservati a http://www.zalando.it/donna-home/
Link per l'acquisto del prodotto: http://www.zalando.it/even-odd-shopping-bag-nero-ev451a01a-802.html

Un altro aspetto importante, se non addirittura cruciale, è certamente quello inerente a quaderni, penne e quant'altro. Del resto senza essi, andare all'università avrebbe ben poco senso. Seriosi o allegri e scherzosi? Di quaderni ed agende ne esistono a bizzeffe: mille colori, sfumature, materiali, carta riciclata, carta non riciclata, profumo, non profumo, fantasia, tinta unita; insomma chi più ne ha, più ne metta. Ho giusto scoperto dei quaderni molto simpatici e spiritosi, adatti per i più giocherelloni. Si tratta della linea dei sagomati Blasetti: tante le fantasie, alcuni sembrano dei veri e propri tablet, altri palette, barrette di cioccolata, fette di pane e Nutella o lattine di bevande. Guardate un po'!
Tutti i diritti riservati a http://www.blasetti.com/

Più classici, delicati ed eleganti i quaderni di Pigna Nature, intramontabile e sempre al passo coi tempi. Ecco qui la collezione Pigna Nature back to school 2014:

Tutti i diritti riservati a http://pignacartotecnica.it/it
Link per vedere prodotti e caratteristiche: http://pignacartotecnica.it/it/prodotti/bts-2014/pigna-nature
La stessa azienda offre moltissimi altri prodotti tra cui i nuovi Monocromo Metal e la nuova Linea Cucito. Quest'ultima fatta di zaini, borse tracolla, borse porta pc, astucci e molto altro; tutto interamente realizzato con materiali naturali e tessuti (cito dal sito) all'avanguardia.

Tutti i diritti riservati a http://pignacartotecnica.it/it

Tutti i diritti riservati a http://pignacartotecnica.it/it

Tutti i diritti riservati a http://pignacartotecnica.it/it

Tutti i diritti riservati a http://pignacartotecnica.it/it
Infine, per chiudere in bellezza, come non parlare di MOLESKINE. I suoi quaderni, le sue agende, sono ben note a tutti. A seguire le nuove collezioni!
Tutti i diritti riservati a http://www.moleskine.com/it/

Tutti i diritti riservati a http://www.moleskine.com/it/

Tutti i diritti riservati a http://www.moleskine.com/it/
Spero di avervi offerto qualche spunto per questo nuovo anno accademico. Una cosa è certa: fate del vostro estro e della vostra personalità le carte vincenti e sarete sempre al top!

A presto,

Eleonora

Nessun commento:

Posta un commento