mercoledì 12 novembre 2014

Cinquanta Sfumature di Biondo #9 - Kim Kardashian e il suo didietro, 10 usi alternativi.

Conoscete Kim Kardashian? Se la prima risposta che vi è venuta in mente è stata E chi cazzo è questa? non vi preoccupate, effettivamente in Italia potrebbe essere una mozzarellara qualsiasi (senza offesa per le mozzarellare, ho tante amiche mozzarellare), ma in America è famosa semplicemente per essere se stessa. In realtà è anche la moglie di Kanye West, ma anche in questo caso, per i profani potrebbe essere un vucumprà qualsiasi, quindi lasciamo perdere che è meglio. Comunque, la nostra amica chips, è famosa per avere un didietro in cui ci passano tre fusi orari, e chi lo visita è soggetto a un jet lag che nemmeno dopo la tratta Milano-Tokyo. Ovviamente non lo tiene certo per sé, anzi, non perde occasione per mostrarlo e farlo ammirare da quella parte di americani che lo considerano patrimonio nazionale al pari del Grand Canyon & co. L'ultima occasione? questa copertina: 


Kanye West è ovviamente uno degli uomini più felici al mondo ma, a parte questo, cosa minchia se ne fa di tutta quella balconata in eccesso? Ci ho pensato molto, mi sono scervellato, e alla fine ho tirato fuori ben 10 usi alternativi, a parte quello più ovvio e scontato a cui avete pensato tutti, brutti zozzoni. 

1. Palla da Pilates 
Siete arrivati tardi in palestra e avete dimenticato a casa la palla da pilates? Nessun problema, la vostra Kim si offrirà come volontaria e vai di salti per far diventare le gambe sode e senza buccia d'arancia. La lezione è finita e non avete voglia di farvi le scale per raggiungere gli spogliatoi? Con la culata atmosferica la nostra Kim vi farà arrivare al secondo piano alla velocità della luce! (munitevi di casco, altrimenti vi spaccate la testa appena toccate il soffitto)

2. Piano di lavoro per cucina
I vostri coinquilini hanno occupato tutto il piano di lavoro della cucina causandovi un giramento di coglioni esagerato? Grazie al deretano di Kim, condire le verdure sarà semplicissimo! vi basterà applicare un po' di olio sulla superficie, e vai con il condimento! 

3. Tappeto elastico per bambini 
Vostro figlio o vostro nipote vi sta cagando la minchia esageratamente? Con Kim potranno saltare in tranquillità e raggiungere l'infinito e oltre (attenzione, proprio come con la palla da pilates, anche per loro è consigliabile indossare un casco protettivo). 

4. Tavolo da cocktail 
Avete ospiti a cena e non sapete dove appoggiare le bottiglie degli alcolici per l'aperitivo o per il dopocena? con Kim risparmierete un sacco di spazio! In questo caso abbiamo anche la prova fotografica

5. Dispositivo POS portatile
Siete all'Esselunga e la cassiera si è spezzata la colata alle unghie proprio mentre stava per passarvi il dispositivo per pagare con il POS? collegate Kim alla cassa e pagate con la carta! Come? Usate un po' di immaginazione.

6. Tamburo
Avete fondato una band e avete tutte le attrezzature tranne il tamburo? con Kim potrete registrare dei pezzi funky meravigliosi! 

7. Sacco da pugilato
Siete incazzati neri che nemmeno Federica Rosatelli prima di lanciare il bicchiere e avete bisogno di sfogarvi? Kim è perfetto per voi! Attenzioni, i pugni potrebbero rimbalzare e ritornare indietro, anche in questo caso, è consigliabile l'uso di un casco o di una protezione per la faccia. 

8. Comodino da notte
Non sapete dove appoggiare l'iPhone la sera e la mattina è uno strazio cercarlo tra le lenzuola? Grazie a Kim potrete mettere a posto non solo il telefono, ma anche il carica batterie, un libro, un bicchiere d'acqua e il telefono d'emergenza! 

9. Fornellino da campeggio
Siete immersi nella natura e vi è venuta voglia di cucinarvi una bella carbonara? Nessun problema, basterà mettere Kim al sole e preparare tutto quello che vi serve, supporta ben quattro pentole! 

10. Ombrello
Piove e secondo voi l'ombrello è troppo out? Con Kim potrete proteggervi ed essere assolutamente favolosi, c'è così tanto spazio che potete coprire anche due o tre dei vostri amici! 

Insomma, il deretano di Kim è un dispositivo versatile e poliedrico, molto più della padrona che, a parte vestirsi divinamente, non è brava nemmeno a piangere in modo decente.

ps. Questo post sarà pubblicato anche su uno dei prossimi numeri di Focus perché di grande utilità scientifica. 

Vincenzo

Nessun commento:

Posta un commento