venerdì 24 aprile 2015

Ci vuole un fisico mentale #20 - i cerchi nel grano

Questo esercizio consiste nel "disegnare" dei cerchi con entrambe le braccia tese, da qui la citazione che ci è venuta in mente: i cerchi nel grano che con tutta probabilità sono testimonianza di vita aliena sono una pura e simpatica coincidenza che ci piaceva tanto e quindi via di cerchi del grano con le BiSi!

I nostri cerchi nel grano vanno a sviluppare, risvegliare e tonificare i muscoli di spalle e braccia, deltoidi, trapezi e cuffie dei rotatori.

Provate a farlo come se foste dentro un composto denso, tipo in un gigante barattolo di Nutella (in un campo di grano dato che ci siamo), e tutto diventerà più piacevole. Sentite quindi la resistenza del movimento tenuto.

1) Si possono fare una serie di 25 cerchi piccoli e successivamente una serie da 25 cerchi più grandi, non esagerate con l'ampiezza non state mica nuotando a stile dorso! partite dalla posizione base di braccia aperte e stese lateralmente.

2) Ripeti cambiando verso dei cerchi (una volta verso avanti e una volta verso dietro)

3) Questa è una serie per iniziare, tutto dipende dalla vostra muscolatura, forza e resistenza nelle braccia. Potete effettuare l'esercizio anche con dei pesini, oppure con una maggiore resistenza in base alle vostre possibilità. Osservate la .gif animata per una corretta esecuzione dell'esercizio:

Alessandra esegue i cerchi nel grano anche se non è un'aliena :)



4) Tra una serie e l'altra apri e chiudi le mani con energia per 10 volte per rilassare e distendere i muscoli appena messi sotto sforzo. L'aprire e chiudere la mano rinforza i tendini dell'avambraccio.

Aprite e chiudete le mani tra una serie e l'altra per rilassare

...Cosa vi ricorda questo esercizio? Sarà mica abbinabile al nostro sale e pepe? Ebbene sì, sale e pepe e gli altri tutorial di esercizi per ritrovare la forma fisica li trovate qui:



Infine, seguite le BiSi ovunque vadano, da Facebook...
seguite Le cronache di Ahnia e gli eventi di Alessandra
   

Nessun commento:

Posta un commento